Analytics Manager: tra dati e strategie di marketing
24.07.2020

Analytics Manager: tra dati e strategie di marketing

È un buon momento per intraprendere una carriera nel campo della Data Science.

Secondo il World Economic Forum’s Future of Jobs Report 2018, l’occupazione delle figure professionali afferenti alla Data Analysis continuerà a crescere a ritmi elevati almeno fino alla fine del 2022. 

L’Analytics Manager si posiziona tra le figure più richieste dell’ultimo decennio. Con le sue competenze in ambito Data Analysis e Web Marketing, redige strategie di marketing e implementa campagne promozionali per supportare il business e ottimizzare la performance aziendale.

Il team coordinato dall’Analytics Manager può svolgere una vasta gamma di funzioni e ha solitamente responsabilità specifiche che variano a seconda della grandezza dell’azienda. 

Tuttavia, vi sono dei compiti essenziali che rimangono identici in tutte le organizzazioni:

 
  • Attività di raccolta e immagazzinamento dei dati: il team guidato dall’Analytics Manager sviluppa strumenti e pratiche per la raccolta, la gestione, l'elaborazione e la memorizzazione dei dati. 
     
  • Attività di analisi dei dati: analizza informazioni, conduce ricerche e implementa soluzioni analitiche per una migliore performance dei prodotti e servizi aziendali.
     
  • Analisi delle campagne di marketing: i dati ottenuti al termine di ogni campagna di marketing vengono sottoposti ad analisi, con lo scopo di individuare il numero di persone raggiunte e tutta una serie di altre informazioni utili a determinare l'impatto della campagna. 
     
  • Generare lead: ottenere nuovi clienti per supportare il business aziendale è uno dei principali scopi del marketing. Per questo motivo, il team guidato dall’Analytics Manager si impegna nella ricerca di nuovi contatti, attraverso particolari strumenti e piattaforme web, quali social network e siti aziendali. 
     
  • Ottimizzare le campagne di marketing: analizzare i dati alla fine di ogni campagna è importante per l’individuazione di eventuali falle ed errori commessi. Solo così si ottiene una migliore awareness. 
     
  • Gestione globale del marketing: il team aziendale guidato dall’Analytics Manager ha il compito di riflettere un’immagine positiva del brand su tutti i canali di comunicazione disponibili. 
 

Formazione e stipendio di un Analytics Manager

Quella dell’Analytics Manager è una figura in equilibrio tra conoscenza degli strumenti di analisi dei dati, capacità di analisi di numeri, grafici e trend, vena creativa e conoscenza del web marketing e del marketing tradizionale. Non esiste un percorso unico per arrivare a ricoprire il ruolo Analytics Manager.

Mentre in Italia lo stipendio di un Analytics Manager si posizione tra i 30 e i 70 mila euro all’anno, lo stipendio di un Analytics Manager negli Stati Uniti può raggiungere anche i 120 mila dollari all’anno. Chiaramente, molto dipende dal settore in cui la sua azienda opera, così come dall’esperienza maturata.