Professione VR Designer: principali task, skill e tool

16.09.2021
Professione VR Designer: principali task, skill e tool

Chi è il VR Designer e di cosa si occupa

Il VR Designer è il professionista che si occupa principalmente di creare mondi digitali immersivi, simulando e modellando le esperienze dell'utente ma anche le interazioni che oggetti o servizi possono avere in un ambiente - sia tra di loro sia con l'utente stesso. A tal fine, il VR Designer utilizza le più svariate possibilità offerte da tool 3D, quali, per esempio, Virtual Reality, realtà aumentata, immersione, ologrammi1.

La figura del VR Designer può essere impiegata in differenti ambiti e settori lavorativi, per esempio: aeronautica, automotive, istruzione, hi-tech, lusso, formazione, servizi bancari, sanità, intrattenimento. L’adattabilità del VR Designer a contesti così differenti tra loro deriva dal fatto che la Virtual Reality offre la possibilità di simulare particolari situazioni altrimenti impossibili da ricreare: flussi di folla, comportamenti di nano-robot, sistema di emergenza di una centrale nucleare, simulatore di volo, sono solo alcuni esempi di ciò che può essere simulato con il supporto della Virtual Reality. Altre occasioni d’uso della Virtual Reality possono riguardare l’implementazione dell’infrastruttura di un veicolo autonomo oppure la tipologia di interazioni possibili tra veicoli ed esseri umani (il rilevamento dei passanti o l’interazione con gli altri veicoli, per esempio). 

 

VR Designer: principali skill e tool più comuni 

Per diventare VR Designer non esiste un’unica strada possibile. Generalmente, il VR Designer, può possedere una laurea afferente a uno dei seguenti ambiti:

  • Design per la realtà virtuale e la realtà aumentata;
  • Graphic Design;
  • Informatica;
  • Matematica;
  • Ingegneria.

Relativamente alle skill che il VR Designer dovrebbe possedere, le più comuni possono essere le seguenti2:

  • Programmazione, il VR Designer dovrebbe avere una conoscenza base di linguaggi di programmazione - come Java, C# o Swift, per esempio - utili per sviluppare varie tipologie di software - come siti web, app o videogame;
  • User Interface e User Experience, al fine di rendere interattive le esperienze di Virtual Reality, il VR Designer dovrebbe conoscere i principi del design dell'interazione, della usability, del processo di pensiero progettuale, dello storytelling e dell'accessibilità;
  • Realtà Aumentata, Realtà Virtuale e realtà mista, il VR Designer dovrebbe avere familiarità con tutte queste tre realtà;
  • Modellazione e animazione 3D, rappresentano conoscenze utili per creare prototipi e modelli 3D animati. Possono essere utili tool quali Blender, Maya e Cinema4D, per esempio;
  • Graphic e motion design, il VR Designer può possedere competenze di grafica che, tramite utilizzo di elementi quali dimensioni, contrasti, colori e particolari tecniche grafiche e artistiche, supportano la personalizzazione dei modelli, gli effetti di animazione e gli effetti visivi delle esperienze di Virtual Reality
  • Social Networking, è una skill trasversale che permette al VR Designer di restare aggiornato sui trend e sulle mode, così da offrire esperienze di Virtual Reality che siano in linea con i gusti dei consumer.

Per rafforzare le proprie conoscenze e competenze e per restare sempre aggiornato, il VR Designer può frequentare un master o dei corsi di formazione online.

Riguardo ai tool che il VR Designer può utilizzare durante il normale svolgimento del proprio lavoro, gli strumenti più comuni sono i seguenti3:

  • Foglio e matita, prima di passare alla realizzazione in Virtual Reality, il VR Designer, molto spesso, disegna il progetto su carta, così da avere chiaro ciò che dovrà poi sviluppare e realizzare in 3D; 
  • Software specifici, a seconda del tipo di realtà che si sta sviluppando, il VR Designer sceglierà il software adeguato, per esempio: Sketch, Unity, Unreal Engine, Cinema 4D o Maya;
  • Framework, i più comuni sono, per esempio, Mozilla A-Frame, Daydream VR (da mobile) o i visori Unity VR/Unreal SDK.

Infine, il VR Designer può collaborare con altri professionisti IT, per esempio: lo User Experience Designer, l’App Developer, il Machine Learning Specialist o l’Artificial Intelligence Specialist

 

Fonti

1. Virtual Reality Designer, strate.education
2. 9 Must Have Skills To Become An AR/VR Developer (With Course Recommendations), hackernoon.com
3. Designing for VR: A Beginners Guide, marvelapp.com 

Benvenuto.